Chiusura Scuola fino al 3 dicembre 2022

Novembre 29, 2022
DISPOSIZIONI PER LA CHIUSURA DEGLI ISTITUTI SCOLASTICI DI OGNI ORDINE E GRADO E DELLE LUDOTECHE PER L’INFANZIA, SUL TERRITORIO DEL COMUNE DI ISCHIA FINO A SABATO 3 DICEMBRE AL FINE DI EVITARE IL CONGESTIONAMENTO DEL TRAFFICO VEICOLARE E DI NON OSTACOLARE I SOCCORSI E LE OPERAZIONI DI RICERCA DEI DISPERSI E FAVORIRE IL RIPRISTINO DELLE CONDIZIONI DI PERCORRIBILITÀ DELLE SEDI STRADALI INTERCOMUNALI A SEGUITO DELL’EVENTO FRANOSO DEL 26 NOVEMBRE 2022 NEL COMUNE DI CASAMICCIOLA TERME E DELLE VERIFICHE DELLE CONDIZIONI DI SICUREZZA DEL TRANSITO SU TUTTO IL TERRITORIO COMUNALE INTERESSATO DA SMOTTAMENTI E DISSESTI ANCHE DI MODERATA ENTITÀ.

IL SINDACO

CONSIDERATO che con proprie precedenti ordinanze -a seguito della previsione, nel territorio del Comune di Ischia, per il giorno 26 novembre c.a. di una intensificazione dei fenomeni meteorologici, con precipitazioni a carattere di rovescio o temporali, nonché di raffiche di vento molto forti nei temporali, con il rischio del verificarsi criticità idrogeologiche diffuse- era stata disposta per l’intera giornata del 26 Novembre la chiusura degli istituti scolastici di ogni ordine e grado delle ludoteche per l’infanzia nonché delle palestre, dei parchi dei giardini e del cimitero comunale;

CONSIDERATO che le predette ordinanze venivano adottate sulla base degli avvisi di allerta meteo pervenuti dalla Direzione Generale 18 Staff di Protezione civile e emergenza e post emergenza della Giunta Regionale della Campania per le previste condizioni meteorologiche avverse ed, in particolare, l’avviso di allerta meteo N.058/2022 per piogge e temporali con criticità idrogeologica di livello Arancione previsto per il giorno sabato 26.11.2022, con previsione di temporali anche forti con conseguente possibile dissesto idrogeologico diffuso anche con instabilità di versante, anche profonda, frane e colate rapide di fango nonché la previsione di raffiche di vento molto forti nei temporali. In particolare risultavano previsti nell’avviso i seguenti scenari di evento ed effetti al suolo:

– Instabilità di versante, localmente anche profonda, frane superficiali e colate rapide di detriti o di fango;

– Significativi ruscellamenti superficiali, anche con trasporto di materiale, possibili voragini per fenomeni di erosione;

– Allagamenti di locali interrati e di quelli a pian terreno;

– Innalzamento dei livelli idrometrici dei corsi d’acqua, con fenomeni di inondazione delle aree limitrofe, anche per effetto di criticità locali (tombature, restringimenti, occlusioni);

– Scorrimento superficiale delle acque nelle strade e possibili fenomeni di rigurgito delle acque piovane con tracimazione e coinvolgimento delle aree urbane depresse;

– Occasionali fenomeni franosi e possibili cadute massi per condizioni idrogeologiche particolarmente fragili, per la saturazione dei suoli;

PRESO ATTO che nelle prime ore del mattino del 26 Novembre alcuni eventi franosi di rilevante entità hanno interessato il Comune di Casamicciola Terme provocando gravi danni ad abitazioni e vittime civili e che risultano ancora in corso le ricerche dei dispersi con dispiegamento di uomini e mezzi della Protezione civile nazionale, arrivati dal continente e transitati per il Porto di Ischia in considerazione della temporanea chiusura del Porto di Casamicciola Terme pesantemente coinvolto dagli effetti dell’evento franoso.

RITENUTO che si è reso pertanto necessario, in via prudenziale e secondo il principio di precauzione, stabilire di limitare, per la giornata del 26 Novembre 2022 sul tutto il territorio comunale del Comune di Ischia, tutti gli spostamenti non indispensabili a tutela della incolumità pubblica e privata

CONSIDERATO altresì che in via prudenziale e sulla base del principio di precauzione occorre disporre fino a Sabato 3 Dicembre 2022 la chiusura degli istituti scolastici di ogni ordine grado e delle ludoteche per l’infanzia sul territorio del comune di Ischia, al fine di evitare il congestionamento del traffico veicolare e di non ostacolare i soccorsi e le operazioni di ricerca dei dispersi e favorire il ripristino delle condizioni di percorribilità delle sedi stradali intercomunali oltre che le verifiche delle condizioni di sicurezza del transito su tutto il territorio comunale interessato da smottamenti e dissesto anche di moderata entità.

EFFETTUATO il necessario bilanciamento degli interessi pubblici e privati coinvolti, attraverso una esaustiva, ragionevole e proporzionata ponderazione e valutazione degli stessi;

VISTO il D.Lgs 18.08.2000 n. 267 “Testo Unico delle leggi sull’ordinamento degli enti locali” ed, in particolare, gli artt. 50 e 54;

Vista la Legge del 07/08/1990 n. 241 e s.m.i.;

ORDINA

– in via prudenziale e sulla base del principio di precauzione fino a sabato 3 Dicembre 2022 la chiusura degli istituti scolastici di ogni ordine grado e delle ludoteche per l’infanzia sul territorio del comune di Ischia, al fine di evitare il congestionamento del traffico veicolare e di non ostacolare i soccorsi e le operazioni di ricerca dei dispersi a seguito dell’evento franoso che ha colpito il vicino Comune di Casamicciola Terme, e favorire il ripristino delle condizioni di percorribilità delle sedi stradali intercomunali oltre che le verifiche delle condizioni di sicurezza del transito su tutto il territorio comunale interessato da smottamenti e dissesto anche di moderata entità.

-il mantenimento senza soluzione di continuità della fase di attivazione del COC presso la sala consiliare del Comune di Ischia

– il monitoraggio come previsto dall’avviso di allerta meteo regionale da parte delle competenti strutture

comunali, della Protezione Civile e della Polizia Municipale;

La Polizia Municipale e la Forza pubblica sono tenute, per quanto di rispettiva competenza, all’esecuzione e alla vigilanza in ordine all’attuazione della presente ordinanza.

La presente ordinanza verrà pubblicata all’Albo Pretorio on line del sito istituzionale del Comune di Ischia e ne verrà data diffusione e pubblicità nel territorio comunale.

DISPONE

1. Che il presente provvedimento venga comunicato a S.E. il Prefetto di Napoli; ; 2.Che venga trasmesso a mezzo pec a:
-Dirigenti Scolastici degli istituti con sede nel territorio comunale
– Comando Stazione Carabinieri di Ischia;
– Comando di Polizia Locale Ischia;
– Responsabile del Servizio 7 –;
– Responsabile del Servizio 3 –;

AVVERTE

Che avverso il presente provvedimento è possibile esperire ricorso innanzi all’Autorità Giudiziaria Amministrativa competente per territorio entro il termine di gg. 60, ovvero innanzi al Presidente della Repubblica entro il termine di gg. 120.

Dalla Residenza Municipale

Sindaco
Vincenzo Ferrandino / ArubaPEC S.p.A.

Scarica l’Ordinanza-n.-214-del-29.11.2022

SCIOPERO GENERALE PROCLAMATO DA VARIE SIGLE SINDACALI PER IL 2 DICEMBRE 2022Riapertura dal 5 dicembre delle scuole primarie e delle scuole secondarie di primo grado (cd. scuole medie) nonché delle ludoteche per l’infanzia, sul territorio del comune di Ischia.
Link utili
informazioni utili per il rientro in aula per l'anno scolastico 2021/2022 albo pretorio online miur cdischia2 PONnoi pa risorse per docenti dai progetti nazionali sidi iscrizioni online miur dislessia amica Frutta e Verdura nelle scuole
Accedi alle tue App G Suite
Gli ultimi articoli
Calendario pubblicazioni
Gennaio 2023
L M M G V S D
 1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031  
Categorie