Manifestazione conclusiva P.O.N.10.1.1A – FSEPON – CA – 2017 – 588

Ottobre 10, 2018

Lunedì 8 c. m., nella splendida cornice del Piazzale delle Alghe ad Ischia Ponte, si è svolta la manifestazione conclusiva dei progetti P.O.N.10.1.1A – FSEPON – CA – 2017 – 588 del Circolo Didattico “Ischia2”diretto dalla dott.ssa Patrizia Rossetti.

In un pomeriggio autunnale assolato e caldo, i protagonisti del Piano Operativo Nazionale proposto dal nostro Circolo Didattico dal titolo “Parentesi aperta…per una scuola dell’accoglienza”, articolato in otto moduli che si sono svolti nell’arco di tempo da maggio ad ottobre 2018, hanno dato vita ad una bella manifestazione conclusiva dei percorsi educativi e socializzanti rivolti sia agli alunni che ai genitori, con la finalità di conoscere il territorio in cui viviamo.

Con la manifestazione in piazza si è voluto mostrare al territorio in cui la Scuola opera, una summa di quanto è stato prodotto durante i corsi e così, in diversi punti del Piazzale, sono state allestite esposizioni dei lavori prodotti e si sono svolte dimostrazioni pratiche del percorso effettuato. In particolare i genitori del modulo a loro dedicato, che hanno riscoperto i luoghi in cui vivono approfondendone la conoscenza storica, si sono messi in gioco insieme ai propri figli che hanno seguito il laboratorio artigianale che ha mirato alla riproduzione di materiale fittile venuto alla luce durante gli scavi archeologici della cittadina romana sommersa di Aenaria, lavorando insieme alla realizzazione di qualche semplice oggetto di uso quotidiano guidati da un esperto ceramista locale.

Contemporaneamente i bambini del modulo dedicato all’educazione alla legalità, guidati dall’insegnante tutor e dall’archeologa che segue i lavori sul fondale della Baia di Cartaromana, hanno dato una piccola dimostrazione di come si esegua uno scavo archeologico con l’intento di riportare alla luce le vestigia del nostro passato ma soprattutto di sensibilizzarne la tutela.

Un po’ oltre il piccolo coro formato dai bambini che hanno seguito il percorso di educazione musicale, hanno dato prova di come si possa lavorare insieme collaborando, così come i due moduli di educazione motoria hanno proposto giochi di squadra e percorsi misti coinvolgendo anche il numeroso pubblico presente, e così i due moduli che hanno affrontato un percorso di potenziamento delle competenze di base di italiano, che hanno proposto il classico gioco dell’oca rivisitato in chiave “enigmistica”, ed hanno raccontato tutte le storie inventate dai bambini e da essi rappresentati con l’aiuto di un fumettista: storie appese a un filo, storie a metà, storie di pirati e Saraceni, storie del Castello attraverso una bella esposizione di tutti i lavori prodotti che hanno preso spunto dai principali monumenti della nostra isola su cui i bambini si sono documentati.

La manifestazione è risultata piacevole e vivace ed è stato un bel momento di coesione e raccordo tra le parti, dimostrando che la collaborazione ed il lavoro solidale oltre a recuperare il senso del ruolo che ciascuno di noi ha nella società in cui vive, sono validi esempi formativi per la realizzazione futura, umana e lavorativa, dei nostri bambini.

Un ringraziamento doveroso va alle nostre Istituzioni ed a tutti coloro che hanno permesso il sereno svolgimento della manifestazione.

Guarda le foto

GRADUATORIE DEFINITIVE DI CIRCOLO 2^ FASCIACALENDARIO INCONTRI SCUOLA-FAMIGLIA
Cerca nel sito
Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors
Link utili
informazioni utili per il rientro in aula per l'anno scolastico 2021/2022 Amministrazione Trasparente albo pretorio online miur cdischia2 PONnoi pa risorse per docenti dai progetti nazionali sidi iscrizioni online miur dislessia amica Frutta e Verdura nelle scuole
Accedi alle tue App G Suite
Gli ultimi articoli
Calendario pubblicazioni
Ottobre 2022
L M M G V S D
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31  
Categorie